Perché evitare i ” 5 veleni bianchi “

4
1778
5 veleni bianchi da evitare

Ogni giorno consumiamo prodotti alimentari convinti che siano cibo sano, mentre in realtà sono assolutamente pericolosi per la nostra salute. i cosiddetti 5 veleni bianchi da evitare sono farina, zucchero, latte, riso e sale.


Questi 5 cibi che fanno parte quotidianamente della nostra dieta sono dannosi perché non vi è assoluta certezza sul loro processo di produzione, contengono scarse sostanze nutritive, proteine e vitamine e se consumati abitualmente sono responsabili di malattie croniche.

Indietro

1. Farina bianca

Definita dal Maestro Angelo Berardinelli “priva delle peculiarità nutrizionali che caratterizzano il frumento perché li ha perduti durante la raffinazione, la farina bianca, in particolare contiene sostanze dannose per l’organismo, pare perfino un derivato del petrolio.” E’ anche importante considerare che la farina 00 determina un aumento della glicemia e di conseguenza un incremento dell’insulina, causando alla fine un maggior accumulo di grassi di deposito. La super produzione di insulina costringe il pancreas ad un lavoro maggiore e questo potrebbe far insorgere patologie come il diabete e l’ipoglicemia. Ottime alternative sono le farine di tipo 1 e 2

Indietro

4 Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui