Ansia da prestazione nel sesso, come evitarla

Ansia da prestazione nel sesso, come evitarla

agosto 9, 2018 Rimedi Naturali 0
ansia da prestazione

L’ ansia da prestazione è un fenomeno molto diffuso. La paura di sbagliare, di deludere le persone che abbiamo accanto, di non riuscire a fare ciò che desideriamo porta strascichi impensabili, che si ripercuotono nel fisico e nella psiche. La tensione generata dalla bruttissima sensazione di essere dei falliti attanaglia la mente, tanto da bloccare le nostre azioni.

Tutti questi sintomi possono racchiudersi in questo disturbo di cui oggi molti uomini e donne sono affetti. E’ un problema che non deve essere sottovalutato: anche se a soffrirne sono per la maggior parte gli uomini che hanno paura di deludere la propria donna nel rapporto sessuale, tuttavia sono anche tantissime le donne che soffrono di questo disturbo. Spesso più che fisico per loro il problema è più che altro psicologico. La paura di una gravidanza indesiderata, uno stile di vita stressante, possono impedire il raggiungimento dell’orgasmo. Ecco come evitare l’ansia da prestazione.

Individuare la causa per seguire una terapia mirata

Agire sulle emozioni per recuperare le funzionalità sessuali è lo scopo che si prefiggono gli psicologi e gli studiosi di questo problema. Per risolverlo la terapia si basa su farmaci in grado di favorire l’erezione, il che non vuol dire curare la causa ma semplicemente correggere il sintomo. Nel caso però la disfunzione sia dovuta ad una patologia organica bisogna curare quest’ultima per eliminare definitivamente il disturbo.

Una novità positiva sui farmaci per la disfunzione erettile è quella che, oltre a ripristinare l’attività sessuale favoriscono il recupero dell’autostima e di conseguenza, nel caso la ragione della disfunzione sia psicologica, questo si traduce nell’allontanare l’ansia da prestazione. Per avere un consiglio mirato è preferibile rivolgersi ad un medico specialista che è in grado di consigliare eventualmente il farmaco più adatto a risolvere il disturbo dopo aver fatto una diagnosi accurata. Inoltre, confidare ad un esperto il problema, preferibilmente ad uno psicologo, può essere favorevole per diminuire i sintomi e spesso anche eliminarli del tutto.

Eliminare l’ansia da prestazione con i rimedi naturali

Anche i rimedi naturali possono essere efficaci per risolvere l’ansia da prestazione. Indicati sono i prodotti a base di radice di valeriana ad azione rilassante o a base di passiflora, pianta dalle proprietà sedative. Entrambe le piante sono particolarmente efficaci per ridurre l’ansia e gli attacchi di panico. Ottimi anche l’iperico, dalle eccellenti proprietà antidepressive, e la Rhodiola rosea, efficace contro lo stress.

Evitare l’ansia da prestazione conducendo uno stile di vita sano

Al di là di farmaci e rimedi naturali si può cercare di evitare l’ansia da prestazione rivoluzionando il proprio stile di vita. Un’alimentazione equilibrata, una regolare attività fisica, pause di relax e sedute di benessere infondono più sicurezza in se stessi e aiutano a vincere le paure che abbiamo quando pensiamo di non farcela, a prescindere che si tratti di uomini o donne. Una vita meno assillante e stressante favorisce l’eccitazione sia nell’uomo che nella donna.

Essere consapevoli è importante per sconfiggere l’ansia

Queste sono le più probabili dinamiche che portano all’ ansia da prestazione nella vita sessuale. Possiamo aggirare il problema rivalutando la concezione che abbiamo di noi stessi, elevando quindi l’autostima e cercando di vivere ogni situazione. Sia che riguardi il sesso o qualsiasi altra cosa, è bene vivere con consapevolezza e serenità interiore.

Per raggiungere questo equilibrio dobbiamo lavorare su noi stessi con tecniche mentali volte ad aumentare la fiducia nelle nostre capacità. Alle tecniche mentali possiamo anche aggiungere, nel casi si tratti di un problema di erezione, degli esercizi fisici per rafforzare i fattori fisiologici del meccanismo erettile. Abbinando le due tecniche è possibile in molti casi eliminarla per sempre. In questo caso si può ripristinare l’attività sessuale senza ricorrere a farmaci o altri rimedi vari.

Siciliana, blogger affermata, passione per la scrittura e tecnologia, in poche parole il suo pane quotidiano. Non teme il giudizio degli altri, comprovata esperienza nel portare a termine affari molto importanti. Ottime capacità intuitive.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *