San Valentino con una #serenalettura… anzi due!

1
10
#SERENALETTURA SAN VALENTINO

Benvenuti! Iniziamo con oggi il viaggio alla scoperta di letture che silenziosamente realizzeranno la magia dentro di te e ti porteranno ad essere alla tua nuova versione di te stesso… Un te 2.0!

Dato che siamo a febbraio e tra qualche giorno sarà pure San Valentino, volevo iniziare con una coppia di libri che riguardano ça va sans dire la coppia.

Ed ecco dunque che ti presento Gary Chapmann  in “I cinque linguaggi dell’amore” e Jhon Gray  con “Gli uomini vengono da marte e le donne da venere”.

Per chi sono adatti?

Questi due libri sono per te, che passi le notti insonni a cercare di interpretare le azioni o i silenzi del tuo partner (E che credi che maschi e femmine vengano da due mondi diversi, tipo Marte e Venere).

Sono per te che ti domandi come mai l’altra persona non capisce tutti i tuoi sforzi o il tuo impegno per dimostrargli il tuo sentimento preparandogli tutti quei manicaretti  od organizzando fantastici momenti a due e lui ti sembra focalizzato solo sul piano…fisico.

Sono per te che vuoi conoscere un altro punto di vista analitico della più comune delle interazioni umane (sia che tu ne sia coinvolto o meno) su cui da migliaia di anni migliaia di autori hanno scritto, scrivono e continueranno a scrivere. Ah! L’amour!

Sono per te che…stai cercando un regalo di San Valentino diverso dal solito e utile!

“I cinque linguaggi dell’amore” su Amazon

“Gli uomini vengono da marte e le donne da venere” su Amazon

Sia Chapmann che Gray le trovo due letture molto leggere i piacevoli che con una semplicità quasi mortificante analizzeranno i più classici errori di” comunicazione” tra i partner. li ritengo complementari perché si riferiscono a due aspetti diversi e compresenti nella vita a due. Secondo Chapmann infatti il fallimento di una rapporto affettivo è dovuto principalmente ad una fallimento della comunicazione e per Gray si deve al fatto che ci dimentichiamo che siamo diversi e diversi sono i  nostri bisogni e in nostri modi di vivere/interagire/comunicare/amare.

Beh, quale è il tuo linguaggio dell’amore? E il suo?

Buona Festa dell’ amore e #serenalettura!

PS: Se siete una coppia, è bene che questi libri siano letti da entrambi: per comunicare si deve per forza essere in due, come per amare ovviamente! 

Che dire di me? Mi piace andare controcorrente, vedere e provare prospettive nuove ed alternative. Adoro Studiare, sognare e leggere. sono curiosa e mi faccio mille domande. non mi accontento della superficialità, voglio sempre andare a fondo e indagare tutti gli aspetti. Nei miei anni in Accademia ho imparato che l’esempio e la coerenza sono molto più importanti di mille parole. Sono un medico, ho approfondito gli ambiti della fitoterapia, della medicina anti aging e dell’ ossigeno-ozonoterapia. Mi piacerrbbe far capire a tutti quanto ognuno di noi sia una macchina perfetta e unica, rendendo la medicina semplice, comprensibile e addirittura divertente, senza ovviamente sminuire la sua importanza e sacralità! Perchè la salute non può essere demandata solo ai camici bianchi: ognuno di noi deve impegnarsi in prima persona: piccole buone abitudini quotidiane hanno un’impatto considerevole. Una frase che mi piace molto?”se si cura la malattia, si vince o si perde. Ma se si cura la PERSONA vi garantisco che si vince, sempre; qualunque sia l’esito della terapia.” Patch Adams

1 commento

  1. Grazie Doc! Non male per questo San Valentino, un regalo utile al posto dei soliti cioccolatini o altri regali banali… Secondo me un libro in fondo è uno dei regali più belli che si possano fare. Grazie per gli ottimi spunti!

Rispondi