Perchè il Bitcoin vale così tanto? Ce lo spiega Manuel Montanaro!

0
221

Ho chiesto nuovamente aiuto a Manuel Montanaro di Hooni, la domanda questa volta è secca: “Perché il Bitcoin vale così tanto?”. È la domanda che noi tutti non addetti ai lavori ci facciamo, prima di andare a “Googlare” e di finire su qualche pagina web piena di “paroloni” e perché no, magari anche piena di “link strani”, sentiamo il mio amico Manuel cosa ne pensa.

Manuel ci ha già chiarito le idee riguardo a Libra, la futura moneta digitale di Facebook. Come avrete modo di vedere, il suo modo di spiegare concetti, anche se complicati, è molto chiaro e fruibile. Ormai dovresti saperlo che ci teniamo particolarmente sensibili a questo aspetto su questo Blog.

Ti lascio alle sue parole!


Ci tengo a precisare che il discorso che farò di seguito soprannominato “la teoria del libro magico” non vuole in alcun modo mettere in discussione le qualità del progetto Bitcoin quali disintermediazione, decentralizzazione e possesso del proprio valore senza necessità di enti terzi quali ad esempio le banche.

Non vuole essere nemmeno discriminante nei confronti della tecnologia blockchain che sta cambiando ogni giorno di più i modelli di business creando nuove possibilità imprenditoriali e nuovi modi di fare mercato.

La teoria del libro magico è relativa soltanto alle operazioni portati avanti da certi grossi player in grado in alcune fasi di manipolare il prezzo, cosa che tra l’altro accade in quasi ogni tipo di mercato soltanto che qui ne abbiamo evidenza più che altrove.

Contribuisci alla crecsita di Esistere Bene

La teoria del “Libro Magico” per capire il valore del Bitcoin…

Di seguito un estratto dalla teoria dei cioccolatai anche nota come la teoria del libro magico che a breve tutti faranno propria:

“Oggi mi sono venduto un libro a €10, poi me lo sono ricomprato, sono andato avanti a comprarmelo e rivendermelo per un totale di un milione di volte.
Oggi ho generato 10 milioni di volume.

Allora poi ho fatto un’altra cosa, ho iniziato ogni volta che me lo compravo e me lo rivendevo ad incrementare di qualche centesimo il prezzo del mio libro, alla fine della giornata ho generato miliardi di euro di volume e il prezzo del mio libro è aumentato fino a €100.

Fuori da casa mia si è formata la coda di persone stupite per questo libro che genera miliardi di volume e aumenta di 10 volte il suo valore.

È arrivato il momento di scaricare bancali di libri sulla Massa festante.

Ecco questo è quello che stanno facendo con il Bitcoin!

Ci sono più Bitcoin che Buyer (gente disposta a comprare, n.d.r.), il prezzo è marketing e i dollari che girano sono sempre gli stessi…”

Perchè il Bitcoin vale così tanto Esistere Bene

Ora aggiungiamo un altro dettaglio:

Immaginate di avere 100.000 Bitcoin, attualmente il loro controvalore nominale sarebbe di un miliardo di euro.
Bene, voi cosa fareste con un miliardo di euro?
Normalmente uno si comprerebbe Uno yacht, creerebbe una fondazione per finanziare università nelle quali far studiare i figli, si farebbe una bella villa e investirebbe il resto in real estate.

Perfetto!!!
Andiamo subito ad incassare questo miliardo di euro.
Dove vado? Chi mi compra i miei 100.000 Bitcoin?
La risposta è semplice ad oggi nessuno!!
Se li vendesi su uno dei principali Exchange farei crollare il prezzo del 80%. E questo chi ha un miliardo di dollari lo sa benissimo.
Quindi eccoci a scontrarci col fatto di come questo miliardo sia soltanto nominale ma non sia in alcun modo liquidabile.

Quindi come faccio io ad incassare questo valore?

Rimane soltanto una via, costruire fiducia attorno a Bitcoin per costruirgli struttura e attirando nuova utenza, con lo scopo ultimo di attirare istituzionali con i “Big Money very”, gli unici in grado di assorbire il mio valore.

E quindi siccome ho capito che l’unico modo per incassare quel miliardo è lavorare a questo punto non ne voglio più uno ma ne voglio due e l’unico modo che avrò per incassarli è andare avanti a pompare il prezzo e vendere.
Perché il miglior strumento di marketing di Bitcoin è il suo prezzo.

E cosa abbiamo capito dalle suddette divagazioni?

Abbiamo capito che l’unico modo che le balene hanno per incassare i soldi che nominalmente gli appartengono è che queste vadano avanti a lavorare sodo ma soprattutto devono continuare a lavorare attorno al valore per dare fiducia alle masse nei confronti del progetto Bitcoin.

Quindi siamo relativamente tranquilli sul fatto che la Outlook (prospettiva, n.d.r.) sarà rialzista!

È con questa vi saluto!!

Boom!!!


Se hai letto l’articolo fino in fondo avrai finalmente capito in maniera chiara, “Perché il Bitcoin vale così tanto”… Te l’ho detto che Manuel è forte!!!

Se sei interessato all’argomento Blockchain e Cryptovalute, continua a seguire il Blog, data la rivoluzione in atto, continueremo a parlarne!

Rispondi