Ortica, proprietà benefiche e benefici

0
10
Ortica proprietà benefiche e benefici

L’Urtica Dioica più conosciuta con il nome di ORTICA è un’erba spontanea grande alleata della nostra salute.

Questa pianta spontanea è, infatti ricchissima di vitamine e sali minerali. Anticamente era considerata una “malerba” perchè urticante sulla pelle e perchè infestante nei raccolti.

Fin dai tempi antichi quest’erba è conosciuta anche per le molteplici proprietà curative.

L’azione più conosciuta dell’urtica dioica è quella drenante e disintossicante. Infatti risulta molto efficace per pulire reni e vescica dalle tossine. È consigliata soprattutto dopo periodi di lunga somministrazione di farmaci o dopo un periodo in cui si è esagerato con con il cibo (soprattutto carni rosse e salumi).

Le foglie di Ortica, in particolare, sono ricche di:

  • Vitamina A,
  • Vitamina C,
  • Vitamina E
  • e Vitamine del gruppo B (B2,B5).

Per quanto riguarda i sali minerali l’ortica fornisce una buona quantità di:

  • Magnesio,
  • Calcio,
  • Ferro
  • E Silicio.

È interessante la combinazione di Vitamina C e del calcio per indurre l’organismo ad assorbire ferro, per questo l’ortica può essere consigliata anche in caso di sideropenia.

L’ortica è ottima per coloro che soffrono di “Artrite Gottosa” perchè aiuta ad eliminare gli acidi urici.

È un importante rimedio naturale anche per lenire le infiammazioni della vescica.

La di può utilizzare sotto forma d’infuso:

Mettere a bagno 2 cucchiaini di foglie essicate per 250 ml di acqua.

Ottima anche in cucina:

Scottata si aggiunge ai risotti alle frittate e ai ripieni.

Studio di naturopatia gaia bassi vissita il sito
Visita il mio Mini Sito
Articolo precedenteCome essere un buon genitore
Articolo successivoToday at Apple, cosa sono?
Sono una Naturopata. Da sempre fin da bambina ho mostrato  interesse per erbe e piante medicamentose. I miei nonni abitavano in campagna e andavo a cercarle con loro. Ricordo la camomilla messa ad essiccare e poi gustata in infuso. Ho approfondito frequentando diversi seminari. Posso dire di essere riuscita a debellare l’emicrania dalla mia vita attraverso le tecniche che ho appreso. Il modo di approcciare alla vita è sempre stato importante per me. Ho conseguito il primo e secondo livello Reiki e mi sono iscritta alla scuola di naturopatia di Genova, sono affiliata all’Universite Europeenne Jean Monnet di Bruxelles. Il mio percorso è stato gratificante ma l’ho affrontato con sacrificio e grande tenacia, lavorando e studiando.

Rispondi