Movecoin 2.0 è fuori! L’app che promuove il moto green si evolve…

2
401
Movecoin 2.0

Movecoin 2.0 è fuori! Un’importante aggiornamento dell’App Movecoin. Cosa cambierà? Perché questo aggiornamento? Questo upgrade era tanto atteso dalla community dei Movers… Sarà la soluzione definitiva al decollo dell’App Green? In questo post la risposta a queste domande, come facciamo dall’inizio, con le citazioni alle fonti ufficiali.


solo per android

Per ora disponibile l’aggiornamento è disponibile solo per Android, iOS ancora no!!!


Per dovere di cronaca, devo doverosamente sottolineare che nei mesi appena trascorsi non sono mancate le polemiche riguardo alla scarsa comunicazione da parte dei gestori. Allo stesso tempo devo però sottolineare che a mio avviso le motivazioni sono più che ragionevoli.

Purtroppo gran parte di questa mancanza di informazioni è stata dovuta al fatto che, come ormai tutti i Movers sanno, il CEO Massimo Scaglione – al quale auguro i migliori auguri di una pronta guarigione – ha subito delle importanti operazioni ed avuto dei seri problemi di salute. Tutt’ora è in condizioni al quanto gravi in quanto in seguito a delle complicazioni, ha avuto delle ricadute.

Un altro dei motivi per il quale c’è stato del silenzio è proprio dovuto al fatto che lo staff tecnico – stando alle loro dichiarazioni – si è dedicato senza risparmio di energia allo sviluppo della nuova piattaforma Movecoin 2.0. Nonostante questi buoni motivi, lo stesso Massimo Scaglione il 6 Agosto scorso, ha rassicurato i Movers scrivendo questo messaggio sul Gruppo Telegram (Unofficial):

Cari Movers è molto che non intervengo alle vostre discussioni e solo ultimamente leggo i vostri interventi. Voi siete il mio patrimonio ed è giusto che vi racconti cosa mi è successo. In data 17 giugno mi sono recato in ospedale per una semplice operazione di asportazione cistifellea, 3 giorni di degenza e 4 buchi nella pancia, operazione che magari molti di voi hanno fatto.

Purtroppo una serie di complicazioni mi hanno portato ad essere ancora oggi in ospedale 50 giorni e 4 operazioni e 3 giorni in coma.
Purtroppo sapete che sono l’amministratore unico e tutto dipende da me soprattutto la parte finanziaria.
Non ho potuto seguire il crowdfunding che è naufragato miseramente. I buoni Amazon sono in consegna oggi.
Chi li riceve dovrebbe comunicarlo.
Spero di uscire al più presto e riprendere le redini di Movecoin più forte di prima.
Per chi non credesse a quello che ho scritto (e sicuramente ci sarà) posso inviare le cartelle cliniche appena in possesso.
Siete il mio patrimonio i miei utenti i miei amici e quelli che sostengono questo progetto.
Continuate a credere nel progetto. In arrivo novità.
Grazie.
Massimo

Cito e citerò spesso i messaggi importanti da fonti ufficiali, spesso purtroppo, questi vengono eclissati nel rumore delle chat. Come sempre mi limito a riportare quanto comunicato ufficialmente dallo staff, le mie affermazioni non vogliono assolutamente spingere nessuno a compiere azioni di nessun genere.

Movecoin 2.0, cosa cambierà?

Qualche giorno fa è uscita sul Canale YouTube Ufficiale la presentazione ufficiale di Movecoin 2.0. Il Co-founder, Marco Sala ha illustrato alcune delle nuove funzionalità.

Il meccanismo di remunerazione è leggermente diverso dalla precedente versione. Resta però identica l’idea di base: “Premiare il moto ecologico”.

Il sistema rimane comunque legato ai Certificati Verdi (o Green Certificates), cambiano però le modalità di acquisto ed utilizzo degli stessi. Nel video che allego qui sotto, Marco Sala spiegherà buona parte dei cambiamenti che ci saranno nella nuova App Movecoin.

Video della Presentazione di Movecoin 2.0


Come lo stesso Co-Founder ha più volte sottolineato, la promozione dei Certificati Green è essenziale per avere una fonte di redditività che sostenga l’intero progetto. La nuova modalità a mio avviso rende molto più appetibile l’acquisto di KM Verdi da parte delle aziende.

Mentre con la precedente versione le aziende avrebbero avuto un ritorno prevalentemente d’immagine, con la nuova modalità il discorso sarà ben diverso.

L’App Movecoin 2.0 sfrutterà la pubblicità, ma in maniera intelligente!

Sebbene spesso alla parola pubblicità colleghiamo la classica “Réclame” in televisione, esistono tantissime forme ben diverse. Le advertising su Google, su Facebook, i Cartelloni sulle strade sono solo alcune tipologie… Potrei continuare all’infinito.

Noi che le “subiamo” le conosciamo bene, siamo bombardati continuamente. Alcune di esse sono diventate quasi trasparenti! Il nostro cervello ha sviluppato un meccanismo inconscio di auto-protezione. Ha imparato ad escluderle.

Immagina se la tua mente dovesse elaborare tutte le informazioni derivanti dagli spot che continuamente “subisci”Nessuna di queste ti dà una remunerazione. Quindi a meno che tu non sia “idealmente coinvolto” o particolarmente attratto da quello spot, difficilmente presteresti la giusta attenzione nel “subirlo”.

Ho usato volutamente più volte il termine “Subire” perché è quello che meglio descrive cosa ci succede quando siamo esposti a questo meccanismo.

Il nuovo sistema pubblicitario di Movecoin 2.0 – proprio come riporta il Co-Founder ne Video – tiene in considerazione proprio i meccanismi appena menzionati. Ecco come è strutturata la nuova app:

  1. L’Italia sarà divisa in quadranti;
  2. Le aziende avranno la possibilità di acquistare dei KM Verdi o Certificati Verdi scegliendo il quadrante nel quale farlo;
  3. Le attività locali saranno propense a comprarli nelle zone a loro limitrofe. I Business che operano a livello nazionale potranno farlo dove ritengono più opportuno farlo;
  4. I Movers avranno la possibilità di vedere in quali quadrati sono stati comprati dei Certificati. Per avere la loro remunerazione economica saranno invogliati ad andare a “muoversi ecologicamente” proprio lì.
  5. I brand che avranno comprato dei certificati riceveranno visibilità tra la community dei Movers.
  6. Gli utenti, per avere la remunerazione dovranno compiere un’azione, visionare una pagina web, mettere un like, visionare un video…

Lo staff dichiara: il 70% degli introiti sarà elargito agli utenti.

Secondo i loro piani, gli utenti come conseguenza naturale, nutriranno per forza di cose una forma di riconoscenza verso il Brand che ha comprato i Km Verdi nella sua zona di attività.

Le prime campagne attive

certificati verdi
certificati verdi millenium

certificati verdi
bar metro milano

Se hai visto il video della presentazione avrai compreso che le procedura secondo la quale i movers riceveranno le remunerazioni sono due.

Senza entrare troppo nei dettagli, mi limito a specificare che la prima si basa su una forma di Mini-Contest settimanale, si potranno utilizzare i Ticket accumulati in quella relativa zona.

La seconda invece darà la possibilità agli utenti di ricevere un ritorno sfruttando i Token Move accumulati in precedenza. Ti rimando al video per maggiori dettagli in merito. Allego due messaggi audio con ulteriori dettagli dati dal Co-Founder Marco Sala, ti consiglio di ascoltarli dopo aver visto il video.


Messaggio Audio di Marco Sala 1

Messaggio Audio Fonte Telegram

Messaggio Audio di Marco Sala 2

Messaggio Audio Fonte Telegram

Arrivano i primi Euro da Movecoin 2.0

Aggiornamento del 18 Ottobre 2019

Ieri sono stati accreditati i primi euro derivanti dalla vendita dei certificati green da parte degli utenti… Il sistema funziona! Vedremo cosa succederà. Si aspetta l’uscita della piattaforma che permetterà alle aziende di comprare le campagne e si aspetta l’uscita dell’app per iOs.

Nel frattempo questo è un segnale importante. È consigliato a chi non lo avesse di aprire un conto gratuito DropPay, essenziale per ricevere il bonifico con gli euro da parte di Movecoin.

movecoin in euro

Movecoin 2.0, come rimanere aggiornati

A questo punto sono sicuro che le domande da parte della community saranno più che lecite:

# I Buoni Amazon ci saranno ancora?

# Ma quindi solo il primo dei Movers si aggiudicherà la remunerazione?

# Ci sono Aziende che abbracceranno questo meccanismo?

# Cosa succederà al Token Move?

# Chi abita nelle grandi città sarà più avvantaggiato?

# I negozi convenzionati ci saranno ancora?

# I km percorsi all’esterno dei quadrati con dei Certificati Verdi, verranno validati?

A tutte queste domande avremo una risposta seguendo l’evolversi della situazione dai canali Ufficiali. Noi di Esistere Bene continueremo a parlarne in maniera imparziale, come abbiamo fatto fino ad ora.

iscriviti alla newsletter di esistere bene

2 Commenti

  1. La complicazione assurda è tale che persino il cofondatore non riesce a spiegarsi, se ha bisogno di un video di 34 minuti e dopo il video lascia ancora commenti audio da diversi minuti ciascuno. E’ davvero imbarazzante il livello di complessità che hanno introdotto. Con CHIUNQUE abbia parlato in questi giorni della nuova APP, il giudizio è unanime: disastro totale, gente che smette semplicemente di usarla. I numeri forse faranno ragionare gli sviluppatori, quando vedranno che il numero di movers calerà drasticamente magari ci penseranno su un attimo.

    • Buongiorno Massimo, non posso non essere d’accordo con te sul fatto che la nuova modalità sia tutta da scoprire e da imparare… Allo stesso tempo credo però che alcuni concetti siano più difficili da spiegare che da fare materialmente. Mi aspetto sicuramente dei tutorial per capire bene il funzionamento. Vedremo che succederà… Intanto grazie del commento.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui