La pelle arrossata: quali sono i rimedi per curarla?

0
29
pelle arrossata - rimedi naturali

Uno degli organi più delicati e sensibili del corpo umano è senza dubbio la pelle, che ci permette di avvertire il dolore, il prurito, il freddo e il caldo e che assorbe ed espelle sia l’ossigeno sia l’anidride carbonica e l’azoto. Rivestimento più esterno del corpo, la pelle protegge le ossa, i muscoli e gli organi interni da traumi, agenti chimici e patogeni, e rappresenta una barriera interminabile contro la perdita dei liquidi.


Secondo alcune recenti statistiche sono più di 3000 le malattie della pelle, di tipo allergiche, infiammatorie, degenerative, autoimmuni e infettive. Uno dei problemi più comuni e diffusi che colpisce maggiormente la pelle è l’arrossamento cutaneo. Vediamo insieme di cosa si tratta e quali sono i rimedi per combatterlo.

Cause e sintomi della pelle arrossata

Riconoscere la pelle arrossata è molto semplice, visto che il colorito appare diverso dal solito, più rosato o rossastro sul volto e accentuato soprattutto su guance, mento, naso e fronte. Spesso associati all’arrossamento ci sono sintomi quali bruciore, desquamazione, prurito, secchezza e presenza di bolle e macchie.

Le cause che determinano l’arrossamento della pelle sono molteplici e tra queste ci sono:

  • esposizione ai raggi ultravioletti
  • stress e forti emozioni
  • sbalzi di temperature
  • eccessiva sudorazione
  • invecchiamento cutaneo
  • inquinamento e clima
  • prodotti cosmetici aggressivi
  • abuso di alcolici e tabacco

La pelle arrossata inoltre si manifesta anche in presenza di alcune malattie, come per esempio la dermatite atopica, a causa della quale la pelle è secca e pruriginosa, la couperose che, a causa di infiammazione cutanea, porta arrossamenti e bruciori della pelle del volto, e la rosacea caratterizzata da pelle arrossata, capillari dilatati e sensazione di pizzicore.

Infine l’arrossamento del viso può dipendere anche da cefalea, eritema solare, ipertensione, menopausa, micosi, acne, allergie e intolleranze.

Rimedi naturale contro la pelle arrossata

Prima di iniziare un trattamento mirato contro la pelle arrossata, è necessario capire qual è la causa scatenante, solo dopo procedere con la cura. A parte alcuni farmaci, ci sono anche dei rimedi naturali molto utili ed efficaci contro l’arrossamento cutaneo. Per saperne di più è utile consultare la fonte Rimedidellapelle.com. Ecco alcuni nostri consigli.

  1. Per alleviare la sensazione di bruciore e lenire l’arrossamento è bene applicare prodotti lenitivi come gel e creme a base di rosa Mosqueta e Aloe vera. Sarà efficace anche spruzzare acqua termale.
  2. Pulire con attenzione e cura il viso utilizzando un detergente delicato e cercando di ridurre il più possibile i prodotti esfolianti (peeling chimico e scrub) che irritano ulteriormente la pelle.
  3. Idratare la pelle applicando molte volte al giorno una crema idratante. Preferite anche maschere con argan, miele e karité
  4. Bere moltissima acqua, anche due litri al giorno, infusi e tisane.
  5. Non fare docce e bagni con acqua eccessivamente calda, perché l’umidità cutanea può diminuire e la pelle diventare più rossa e secca.
  6. Seguire un’alimentazione sana e equilibrata ricca di frutta e verdura e magari assumendo anche integratori con vitamine antiossidanti e acidi grassi.
  7. Fare un bagno nella pappa d’avena.

Se il rossore è provocato da cause patologiche, quali dermatite, psoriasi, micosi, ecc…, è importante consultare il proprio medico che sarà in grado di fare una diagnosi precisa e iniziare una terapia specifica.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui