Iridologia, le costituzioni iridologiche

Iridologia, le costituzioni iridologiche

agosto 9, 2018 Rimedi Naturali 0
occhio - iridologia - naturopatia - esistere bene

L’iridologia è una pratica attraverso la quale si può valutare l’equilibrio energetico e psico-fisico del soggetto. E’ un esame visivo dell’ iride umano e viene effettuata dal Naturopata tramite degli speciali strumenti non invasivi. Da un punto di vista naturopatico l’iridologia consente di trarre informazioni su:

  • predisposizioni di terreno di una persona;
  • equilibrio psico-neuro-endocrino;
  • entità del sovraccarico tossinico.

Una delle prime valutazioni che bisogna affrontare riguarda la costituzione iridologica. Le principali costituzioni sono tre e sono legate al colore dell’iride il quale deve essere preciso e stabile.
Le principali costituzioni sono tre:

  • Linfatica di colore azzurro (dall’azzurro chiaro al grigio).

La costituzione linfatica è soggetta a malattie di tipo linfatico (tonsilliti, faringiti) formazione di polipi nasali, disturbi respiratori recidivanti, formazione di catarri. Si sconsiglia quindi un’alimentazione con eccesso di carboidrati raffinati latte e latticini. E’ inoltre soggetta a problemi di ristagno linfatico (ingrossamento ghiandole linfatiche e formazione di cellulite).

Dal punto di vista psicologico la costituzione linfatica è caratterizzata da un atteggiamento più flemmatico e ad una certa “ruminazione” dei pensieri.

  • Ematogena marrone o comunque scura (dal nocciola al marrone scurissimo)

La costituzione ematogena è maggiormente soggetta a sviluppare patologie legate al sangue come ad esempio disturbi circolatori, ipertensione, varici, emorroidi, malattie metaboliche come diabete e gotta.

Dal punto di vista psicologico la costituzione ematogena è più impulsiva, più attratta dagli eccessi.

  • Mista verde/marrone (spesso è data da uno strato marrone su un fondo verde o azzurro)

La costituzione mista riassume un po’ le caratteristiche della linfatica e dell’ematogena a seconda della prevalenza del colore avrà le caratteristiche più di una piuttosto che dell’altra, in particolare è soggetta a disfunzioni epato-biliari e problemi digestivi.

Dal punto di vista psicologico, rispetto alle altre due, è maggiormente soggetta alla collera e possiede una grande forza interiore.

Presso il mio studio di Naturopatia effettuo l’esame dell’Irdide, per maggiori informazioni a riguardo sono quindi a disposizione per dubbi, curiosità e delucidazioni. 

Studio di naturopatia gaia bassi vissita il sito

Sono una Naturopata. Da sempre fin da bambina ho mostrato  interesse per erbe e piante medicamentose. I miei nonni abitavano in campagna e andavo a cercarle con loro. Ricordo la camomilla messa ad essiccare e poi gustata in infuso. Ho approfondito frequentando diversi seminari. Posso dire di essere riuscita a debellare l’emicrania dalla mia vita attraverso le tecniche che ho appreso. Il modo di approcciare alla vita è sempre stato importante per me. Ho conseguito il primo e secondo livello Reiki e mi sono iscritta alla scuola di naturopatia di Genova, sono affiliata all’Universite Europeenne Jean Monnet di Bruxelles. Il mio percorso è stato gratificante ma l’ho affrontato con sacrificio e grande tenacia, lavorando e studiando.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *