I modi più efficaci per prevenire la carie

Giugno 3, 2019 Salute 0
i modi più efficaci per diminuire la carie

La carie è una malattia che colpisce tra il 20 e il 90% dei bambini di 6 anni di età. Negli adulti quasi il 100% ha avuto almeno una carie. (fonte: WHO). In questo articolo vedremo come migliorare la vostra salute tramite alcuni dei modi più efficaci per prevenire la carie.


Condividi il post su:

Spazzolare i denti non basta a prevenire la carie.

La carie nasce per l’unione di quattro fattori:

  • batteri
  • scarsa o nulla igiene orale
  • alimentazione scorretta
  • superficie del dente

La buona notizia è che possiamo intervenire su 3 dei 4 fattori.

Premessa: alla base della prevenzione vi è la visita dal dentista. Senza questo fondamentale elemento è impossibile stabilire i metodi per migliorare la vostra salute.

Come prevenire la carie: i modi più efficaci

Regola da ricordare: occorre migliorare tutti i fattori che creano la carie; migliorarne solo alcuni non sarà efficace.

  1. Alimentazione. La più sottovalutata causa di carie è un’alimentazione scorretta. Sottolineiamo un particolare fondamentale: la frequenza con cui mangiamo è uno dei punti critici. Cioè: la qualità dei cibi (zuccherati o meno) determina una maggiore o minore quantità di batteri aggressivi per i denti; ma tutte le volte che introduciamo un cibo o una bevanda (tranne l’acqua) i batteri si attivano e iniziano ad attaccare i denti.
    Ridurre il numero di volte in cui mangiamo non per fame (quindi tutte le volte che sbocconcelliamo qualche cibo o bevanda) è un modo per diminuire gli attacchi dei batteri.
  2. Igiene orale. Senza entrare nei dettagli, dato che tutti conosco l’importanza dello spazzolamento (ma molti ignorano la tecnica corretta), chiariamo che utilizzare spazzolino e filo interdentale serve a rimuovere il nutrimento per i batteri. Sapete utilizzarli correttamente?
    Inoltre: sapete che se permettete alla placca di solidificarsi (ovvero di diventare tartaro), lo spazzolamento perde la sua efficacia?
  3. Superficie del dente. Questo punto richiede necessariamente una visita dal dentista. Ogni dente ha la sua forma caratteristica e, data la diversità di ogni essere umano, alcuni possono avere una superficie che accumula più placca degli altri.
    Per aiutarci nella pulizia ed evitare il ristagno di cibo, il dentista può modificare leggermente la superficie con le famose sigillature. Queste permetteranno di creare una zona facilmente pulibile (sempre con la giusta tecnica!).

Regola da ricordare: la visita dal dentista è il primo passo per una salute orale migliore.


Condividi il post su:

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *