Fame Nervosa, Rimedi Naturali

Gennaio 9, 2019 Rimedi Naturali 0
fame nervosa esistere bene

La cosidetta “fame nervosa” è una delle più comuni cause dell’aumento di peso e dell’obesità, anche in età infantile. Molto comunemente causata da una serie di problematiche che nascono da un disequilibrio a livello emotivo.

Il legame tra cibo ed emozioni è stato ampiamente dimostrato. Nei momenti di grande stress psico-emotivo, o in momenti di sconforto o tristezza profonda legati ad un lutto può presentarsi questo problema.

Il cibo (spesso cibo spazzatura) in questo caso funge da “consolatore”. Insomma un meccanismo che il nostro inconscio attiva per per placare l’ansia che ci attanaglia in quel momento.

A volte dietro la cosiddetta “fame nervosa” si celano problemi psicologici importanti che risalgono all’infanzia e che devono essere opportunamente sviscerati con l’aiuto di uno psicologo.

Fame Nervosa Sintomi

Come riconoscere i sintomi della fame nervosa?

  • Provare ansia e sconforto,
  • Sentire un continuo impulso a mangiare anche dopo poco avere consumato il pasto,
  • Mangiare con fretta senza assaporare,
  • Non desiderare un cibo in particolare ma passare disordinatamente ad esempio dal dolce al salato e viceversa,
  • Sentire senso di colpa dopo essersi ingozzati.

Tutti questi sono segnali che possono indicare che lo stimolo “fame” è dettato da ansia e stress piuttosto che da un bisogno fisiologico di nutrirsi.

Che cosa può fare la Naturopatia?

La naturopatia può aiutarci a risolvere questo problema. Attraverso delle tecniche ed alcuni rimedi naturali si possono ottenere ottimi miglioramenti riguardo al problema della fame nervosa.

Fame Nervosa, Fiori di Bach

Un ottimo aiuto ci viene dalla Floriterapia di Bach.
Dopo un attento colloquio la Naturopata cerca di capire qual è la ferita da “guarire” e prepara una miscela di fiori costruita su misura per la persona.

Tra i fiori indicati troviamo:

  • Heather, fiore che colma “la fame d’amore”
  • Mustard, che riequilibra  lo stato di tristezza,
  • Holly, si occupa dell’emozione “rabbia“, spesso si mangia sbranando il cibo sfogando aggressività repressa,
  • Impatiens, rimedio per la tensione nervosa.

Fame Nervosa, Riflessologia Plantare e Digitopressione

Con queste due tecniche in alcune sedute si interviene su ansia e stress rilassando e riequilibrando il sistema.

  • Allungamento del tendine di Achille. Questa manovra scioglie sorprendentemente la tensioni nervose,
  • Sblocco del diaframma da entrambe le piante dei piedi. Ha un effetto di sblocco della tensione emotiva e ripristino dell’energia,
  • Trattare punto “Nei Guan” sull’ avambraccio a tre dita dal polso, serve a placare l’ansia,
  • Punto Intestino Crasso 4 (tra pollice ed indice) aiuta a sciogliere lo stress e distoglie dalle preoccupazioni.

MI RACCOMANDO DI NON ESITARE A CHIEDERMI CONSIGLI A RIGUARDO TRAMITE I COMMENTI, VISITANDO LA COMMUNITY DI ESISTERE BENE OPPURE SCRIVENDOMI IN PRIVATO.

Studio di naturopatia gaia bassi visita il sito

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *