Diventare influencer su Instagram, è ancora possibile riuscirci?

Diventare influencer su Instagram, è ancora possibile riuscirci?

settembre 23, 2018 Qualità di Vita 0
influencer

Sono delle vere e proprie star Chiara Ferragni docet, lei è una pioniera di questo mondo, il suo successo deriva dal fatto che sia stata una delle prime o c’è di più?

Vogliamo parlare di Gianluca Vacchi? La prima volta che l’ho sentito nominare mi sono chiesta, ma chi è? Poi guardando il suo profilo e soprattutto i suoi follower, la domanda successiva è stata: ma perché?

Viene da pensare che siano persone fortunate, poi indagando a fondo ti accorgi che il loro successo non è solo fortuna, dietro c’è anche tanto lavoro.

In effetti lavoro e Vacchi messi nella stessa frase fa impressione. Nel caso di Vacchi lui lo dice candidamente che si affida a dei Social Manager che si occupano di tutto.

Cosa fanno gli influencer

Gli influencer di instagram sono quelle persone che hanno milioni di follower, i brand tramite loro inseriscono e pubblicizzano dei prodotti, al fine di raggiungere più gente possibile. E’ una nuova forma di comunicazione, alla quale si rivolgono sempre più aziende.

Come si diventa influencer

Questo tipo di figura è sempre più richiesto dalle aziende, diventarlo non è semplice ma nemmeno impossibile, bisogna avere molta costanza e dedizione, dovete essere originale e creare uno stile personale.

Gli influencer sono delle persone comuni che hanno tanti seguaci, non bisogna essere necessariamente un vip, meglio ancora se si è legati a qualche passione che si rivolge ad una particolare nicchia di mercato.

Ci vuole carisma, un bell’aspetto non guasta mai, essere attenti alla moda e sempre aggiornati su ciò che succede nel mondo. 

Come aumentare i follower

Le strategie da utilizzare sono molteplici, intanto bisogna essere molto attivi, avere la costanza di postare cose interessanti, di rispondere e coccolare il proprio pubblico è quello che piace di più agli utenti, esistono dei bot che rispondono al posto tuo.

Un altro metodo per aumentare o follower si chiama “Follow Unfollow” consiste nel fatto di di seguire dei determinati utenti per poi toglierli, questo sistema funziona ma è veramente odioso, ed impopolare.

Utilizza foto di qualità se riesci a creare uno stile personalizzato ancora meglio, in modo che le tue foto siano sempre riconoscibili.

Usa bene gli #hashatg esistono delle applicazioni che ti aiutano a scegliere quelli giusti, però attenzione, quando c’è stato il terremoto in Abruzzo alcuni utenti usavano l’hashatg del terremoto per postare le proprie foto, l’intelligenza deve essere sempre alla base di ogni nostro gesto.

Anche fare le storie può risultare un valido aiuto per la crescita del proprio profilo.

Quanto guadagna un influencer?

Anche qua dipende molto dalle collaborazioni i piccoli possono arrivare a guadagnare fino a 500 euro alle volte accettano semplicemente i regali c’è chi riesce ad arrivare a cifre esorbitanti, anche 10.000,00 euro a collaborazione.

Tutto questo avviene dopo tanto duro lavoro, bisogna dedicare molte ore per avere del ritorno economico, molti influencer sono diventati famosi anche al di fuori di Instagram, a meno che non siete Leone il figlio della Ferragni, i follower non arrivano per caso. Quindi cellulare alla mano e buon like a tutti.

Siciliana, blogger affermata, passione per la scrittura e tecnologia, in poche parole il suo pane quotidiano. Non teme il giudizio degli altri, comprovata esperienza nel portare a termine affari molto importanti. Ottime capacità intuitive.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *