Il modo migliore per Creare un Blog o un Sito

dicembre 23, 2017 Consigli sugli Acquisti On Line 0

Per creare un blog o un sito non devi essere per forza un esperto web designer! Se ne hai l’esigenza, segui attentamente i consigli che ti darò in questo articolo.

Web Hosting

Non ci soffermeremo sui motivi del perché crearlo, sulla scelta dell’ argomento o sulla parte prettamente tecnica ne tanto meno sulla parte relativa alla promozione… Premetto che non sono un esperto del creare siti, probabilmente se stai leggendo questo articolo nemmeno tu! Se sei già un web designer provetto sicuramente ti starai facendo una risata e non hai bisogno di leggere questo post perché saprai già come destreggiarti nella rete! Comunque proprio perché non sono un tecnico del mestiere ti dovresti fidare in quanto il sito sul quale stai navigando l’ho creato da autodidatta grazie alla piattaforma di cui ti parlerò. Se ci sono riuscito io, con un minimo di conoscenza base del PC potrai riuscirci anche tu!!! Stai tranquillo cercherò di usare un linguaggio semplice (anche perché conosco tutti i termini tecnici).

Appena ho avuto l’idea l’idea di creare la pagina Facebook Esistere Bene mi sono reso subito conto che avevo bisogno di associare un blog oppure un sito. Un social network ci permette di raggiungere persone nuove condividendo in maniera spettacolare e semplice contenuti anche di produzione altrui. Tuttavia volevo creare dei contenuti miei e per mettere un impronta personale è quindi ho avuto l’esigenza di associare alla pagina un sito. Inizialmente ho provato la soluzione più rapida e fruibile che offriva la rete: WordPress.com.

La soluzione più rapida… non sempre è la migliore!

WordPress.com ti permette di avere il tuo blog o il tuo sito in pochi click… Su internet ci sono tantissimi blog tipo questo al quale personalmente mi sono affidato per avere spunti e consigli (gratuiti) per creare un sito in tempi velocissimi senza essere esperto di linguaggio HTLM o CSS.

La piattaforma è davvero intuitiva e facile da usare, non devi acquistare un servizio di Hosting (affitto dello spazio necessario per pubblicare una o più pagine Internet) perché te lo offre già la piattaforma. Malgrado ciò mi sono reso subito conto che WordPress.com presentava diverse limitazioni e per aggirarle bisognava attivare obbligatoriamente i piani a pagamento. Ad esempio, non potevo caricare video di Youtube, non potevo Ottimizzarlo (far riconoscere il sito dai motori di ricerca in modo da apparire nei risultati di Google). Nondimeno l’ indirizzo del sito era: https://esisterebene.wordpress.com/ e non mi piaceva affatto!!! (vai sul vecchio link e giudica tu stesso la differenza e magari scrivi il tuo pensiero nei commenti…). Insomma le migliorie che volevo attuare per farlo crescere di qualità prevedevano quasi tutte il piano business che mi sarebbe costato di più di quanto ero disposto a spendere…

Ecco quello che cercavo per il mio sito…

Dopo aver cercato in rete una soluzione per risolvere il problema l’ho finalmente trovata.  Ho conosciuto SiteGound che in questo momento è il miglior fornitore di servizi di Hosting e di Domini. SiteGround ha solo tre piani e puoi iscriverti a quello che vuoi. Se accedi attraverso i link che trovi in questo post puoi ricevere oltretutto un considerevole sconto.

Perché te lo consiglio:

E’ vero che c’è il servizio di Hosting da pagare ma il Dominio è gratuito. Per intenderci non avrai per il tuo sito un indirizzo tipo: https://esisterebene.wordpress.com/ ma semplicemente: http://esisterebene.it/.

Potrai utilizzare WordPress.org che a differenza di WordPress.com non avrà alcuna limitazione particolare e ti permetterà di creare un sito professionale in maniera comunque intuitiva e semplice. Si installa in maniera pratica e veloce dopo aver attivato l’ account. Vedrai che potrai scegliere tra Temi più professionali e visivamente più belli. Avrai la possibilità di sfruttare tutti i Plug-in che WordPress.org ti mette a disposizione e ti assicuro che ce n’è per tutti i gusti… Il più importante di tutti è Yoast SEO che ti servirà per ottimizzare in maniera semplice i tuoi post.

Web Hosting

In sintesi:

  • Evita di fermarti alla soluzione più rapida di cui ti pentirai sicuramente subito.
  • Sfrutta gli strumenti che SiteGound e WordPress.org ti mettono a disposizione.
  • Se vuoi fare un sito professionale senza avere conoscenze specifiche non ti preoccupare perché con un minimo di praticità ce la potrai fare…
  • Non credere che dopo aver costruito il sito i visitatori lo visiteranno automaticamente.
  • Ovviamente se vuoi un risultato ottimale dovrai affidarti ad un professionista ma credo che sicuramente immaginerai che i costi di gestione siano diversi…
  • Dopo averlo creato ovviamente dovrai pensare a come fare in modo di attrarre visitatori se vuoi farlo crescere.
  • Anche se non avrai all’ istante milioni di followers comunque potrai usarlo come vetrina per i tuoi scopi e promuoverlo Off Line.

Web Hosting

Se ti è piaciuto questo post non esitare a condividerlo!!!

Sono da sempre appassionato di tecnologia e internet. Mi aggiorno costantemente per scoprire come sfruttare questa passione per migliorare la vita di tutti i giorni. Adoro gli animali e la natura in generale, il rollerskating, la fotografia e i viaggi, soprattutto amo avere a che fare con le persone. Una frase che parla di me? Eccola: Se non progetti la tua stessa vita, le probabilità sono che tu rientri nei piani di qualcun altro. E indovina cosa hanno progettato per te? Non molto. (Jim Rohn)

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *