Libri scolastici online, conviene comprarli? Come funziona?

0
12
libri di scuola su amazon

Lo sai che si possono comprare i libri scolastici online? Sei alla fine delle vacanze, e stai pensando a come e dove ordinare i libri di scuola per i tuoi figli? Il pensiero di passare pomeriggi interi alla ricerca dei testi scolastici ti angoscia? Niente paura non è più necessario di fare le interminabili file nei negozi…


Ormai sono tantissimi i negozi dove è possibile prenotare ed acquistare i libri scolastici online. In questo caso ti parlerò del servizio offerto da Amazon. È vero che le librerie restano la prima scelta delle famiglie. Ma per chi vuole, è bene sapere che esiste anche questa opzione che di anno in anno diventa sempre più scelta.

Prendo come esempio l’e-commerce più usato al mondo per la sua rapidità di consegna e per l’affidabilità che offre. Non resta che prendere il tuo pc, tablet o cellulare entrare nel tuo account, vedrai che effettuare questa operazione è molto semplice.

Amazon ha una intera sezione dedicata alla scuola, li infatti non troverai solo i libri scolastici ma anche zaini, accessori e cartolibreria. Il tutto a prezzi davvero vantaggiosi.

Come scegliere i libri scolastici giusti?

Nell’area dell’e-commerce riservata al ritorno a scuola, è presente un servizio innovativo che ti aiuta a trovare in pochi click i testi giusti. Preciso che il servizio funziona alla grande, l’ho testato prima di scrivere il post.

Per iniziare basta andare nell’apposito spazio dedicato all’adozione dei libri scolastici.

  • Dovrai selezionare la regione in cui si trova la scuola,
  • poi nell’ordine selezionare la Provincia,
  • il Comune,
  • l’Istituto Scolastico,
  • la Sezione,
  • ed in fine la classe che dovrà frequentare vostro figlio o figlia.

A questo punto comparirà l’elenco preciso dei testi adottati.

Vi spunteranno delle icone con l’immagine della copertina dei libri.

Dovrai deselezionare nel riquadro a sinistra quelli che non vi interessano e lasciare selezionati quelli che ti interessano, in un riquadro posto in alto ci sarà il costo totale aggiornato.

Quando sarete sicuro del vostro acquisto, dovrete selezionare il tasto giallo posto in alto “Completa su Amazon” e procedere con l’acquisto.

A questo punto dovrai seguire le indicazioni fornite da Amazon indicando il metodo di pagamento, l’indirizzo di spedizione e confermare l’ordine. Nel giro di pochi giorni ti verrà consegnato tutto, con la classica puntualità tipica dello store online.

I vantaggi del comprare libri scolastici online su Amazon

Acquistando i libri online avrai molti vantaggi:

Eviterai le file, ti basterà avere una connessione internet per poter ordinare tutto il necessario. Un valido aiuto per le famiglie che devono fare i conti con il problema del caro-libri, potrebbe essere quello di comprare i libri scolastici usati.

Un ragazzo che va alle superiori spende in media 270/310 euro in testi scolastici, per molte famiglie è un vero salasso. Quindi trovare testi usati, potrebbe rivelarsi un vero affare. La spedizione è molto veloce, il tutto arriverà direttamente a casa tua, senza fatica, nel giro di pochi di pochi giorni. come ulteriore garanzia esiste il diritto di recesso, potrai restituire i libri, senza dover specificare il motivo, entro il 15 ottobre per i libri acquistati entro il 15 settembre (per i libri venduti e spediti da Amazon).

Amazon sempre un passo “avanti” gli altri

Amazon è un e-commerce all’avanguardia, stupisce sempre per la sua velocità e semplicità, riesce a stare al passo con i tempi in molti casi anticipare.

Ci ha sempre stupito con le sue idee innovative.

I libri sono il suo punto forte sono nati proprio per questo tipo di mercato, con i libri di testo si sono superati, sono riusciti a catalogare i testi scolastici adottati da tutte le scuole d’Italia.

Questo servizio ha conquistato anche i più scettici.

Quello dei testi scolastici è un “problema” che ogni genitore ha dovuto affrontare. Purtroppo a causa degli impegni personali non sempre ci possiamo permettere di stare in giro per mercatini o presso i rivenditori a fare file infinite ad aspettare la consegna dei libri. Che in alcuni casi avveniva dopo l’inizio della scuola.

Rispondi