Cellulite, cause e rimedi naturali.

aprile 18, 2018 Rimedi Naturali 0
cellulite

La cellulite colpisce 8 italiane su 10. Non è solo un antipatico inestetismo, ma l’effetto di uno squilibrio del sistema microcircolatorio che porta ad una infiammazione del tessuto connettivo ma vediamo più dettagliatamente quali sono le cause più comuni.

Cause comuni della Cellulite

Le cause che provocano l’insorgenza della cellulite sono di diversa natura, possono essere legate ad uno stile di vita sbagliato, ma anche anche a predisposizioni genetiche, e squilibri di tipo ormonale:

  • Assunzione prolungata di farmaci a base ormonale
  • Squilibrio ormonale da predisposizione genetica (eccesso di estrogeni provoca ritenzione idrica)
  • Cattive abitudini alimentari. Troppi zuccheri e grassi, ma anche cibi troppo salati (ad esempio la bresaola presente in quasi tutte le diete è un alimento ricco di cloruro di sodio che favorisce ritenzione idrica.
  • Sedentarietà, che provoca stasi linfatica e che promuove infiammazione dei capillari.
  • Fegato sovraccarico, soprattutto se i pannicoli si depositano su fianchi e addome.
  • Stasi anche a livello psico-emotivo, spesso non si ritengono solo i liquidi, ma anche alcune emozioni che non riusciamo a lasciare andare.

Rimedi naturali contro la cellulite

Tantissimi i rimedi, dai fitoterapici (sconsigliati in gravidanza e allattamento) all’idroterapia, all’oligoterapia, tutti accompagnati da un buon riequilbrio alimentare e da una detossinazione degli organi emuntori.

Fitoterapici: 

  • Pilosella (potente drenante)contrasta gli edemi, agendo sulla ritezione idrica
  • Linfa di betulla gemmoderivato è un efficace antinfiammatorio
  • Castanea vesca opportuno contro la stasi linfatica
  • Tarassaco e rosmarino  per drenare il fegato

Oligoterapia:

  • Molto utile la combinazione zinco – nichel – cobalto (specifico nelle turbe metaboliche dei liquidi)
  • Zinco – rame, invece, in caso ci sia problema endocrino

Ottimo rimedio, pressochè gratuito: doccia fredda appena svegli da alternare a 10 minuti sotto le coperte calde, stimola drena e tonifica. 

La spazzolatura del corpo a secco è un’alta sana abitudine che consiglio.

Sono una Naturopata. Da sempre fin da bambina ho mostrato  interesse per erbe e piante medicamentose. I miei nonni abitavano in campagna e andavo a cercarle con loro. Ricordo la camomilla messa ad essiccare e poi gustata in infuso. Ho approfondito frequentando diversi seminari. Posso dire di essere riuscita a debellare l’emicrania dalla mia vita attraverso le tecniche che ho appreso. Il modo di approcciare alla vita è sempre stato importante per me. Ho conseguito il primo e secondo livello Reiki e mi sono iscritta alla scuola di naturopatia di Genova, sono affiliata all’Universite Europeenne Jean Monnet di Bruxelles. Il mio percorso è stato gratificante ma l’ho affrontato con sacrificio e grande tenacia, lavorando e studiando.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *